Percorsi tracciati

by

Tracciati – Tessitori di Sogni è un’iniziativa nata nel 2009 con il nome di Workshow, ha lo scopo di cercare talenti tra giovani scrittori e  curarne la formazione professionale. Vanta lo sforzo combinato di numerosi effettivi di Lucca Comics & Games e della casa editrice Atlantyca.

In sala Giovanni Ingellis presenti Emanuele Vietina (direttore di Lucca Games) e Francesco Caredio (presidente di LC&G), il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini e l’assessore Patrizia Favati.

Tutti concordi su quanto sia fondamentale investire nei giovani, insegnando loro a volare alto cosa che – come afferma il sindaco Tambellini – risulta fondamentale per migliorare quella che è la società.

I dieci borsisti, scelti tra i cento partecipanti iniziali, hanno soggiornato a Lucca per sette giorni nel giugno scorso,  guidati da docenti in grado di trasmettere passione ed entusiasmo per la scrittura. La stessa città di Lucca ha messo a  disposizione angoli di strade, posti e dettagli in grado di solleticare la fantasia, diventando di fatto la principale musa del lavoro creativo.  Si scopre così come un albero, un’incisione in una pietra, il volto di una statua siano in grado di scatenare a suggestione del racconto.

 

Marco Biggi
redazione

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: