Bunker Hill, tra fantasia e realtà

by

200 comparse, di cui un buon 20% di provenienza internazionale: è la potenza di fuoco che sta alla base della Rievocazione storica della battaglia di Bunker Hill, organizzata dalla Ubisoft per la promozione del videogioco Assassin’s Creed III.

La vera battaglia di Bunker Hill –  sulla penisola di Charlestown – si svolse il 16 Giugno 1775, dopo gli eventi del Boston Tea Party, e la rievocazione storica cerca di riprodurre fedelmente la realtà con il rumore e il fumo, dalle casacce dei soldati fino alle armi utilizzate, a pietra focaia.

L’evento, svolto sugli spalti delle mura urbane, è stato presentato con queste parole: “Due plotoni di inglesi, guidati dal generale William Howe, arriveranno dalla destra del campo a sorprendere gli americani, guidati dal colonnello Prescott: ci sarà una battaglia, e dopo la prima ritirata degli inglesi gli americani passeranno al contrattacco. Prescott pronuncerà il suo ordine più famoso, quello di sparare dopo aver visto il bianco degli occhi inglesi. Purtroppo per gli americani gli inglesi, più organizzati,  riusciranno a prendere il controllo della battaglia e circondare Prescott”.

Poi la fantasia: arriverà il protagonista del videogioco, Connor Kenway, che nei passi dell’Assassino ucciderà i soldati inglesi e lo stesso generale. “La battaglia di Bunker Hill è solo una piccola parte di quello che succede nel gioco e la vita di Connor, metà inglese e metà indiano, lo porterà ad un’evoluzione morale in linea con i cambiamenti del suo tempo”.

Assassin’s Creed III è uscito il 31 Ottobre e questa è un’ottima occasione per celebrarlo.

 

Innocenzo Tremamondo
redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: