Le Muses di Francesco Falconi. Annunciato il vincitore dell’iniziativa Netface

by

“Alice De Angelis”, Francesco Falconi e Francesco Gungui

Francesco Falconi ha presentato a Lucca Games il suo romanzo,Muses (Mondadori, 2012) primo e autoconclusivo volume di una duologia urban fantasy-mitologica  per young adult. L’incontro è stato moderato dallo scrittore ed editor Mondadori Francesco Gungui e, per la gioia degli appassonati,  ha partecipato anche la Cosplayer Liz Nemesi Biella nelle vesti di Alice de Angelis con un abito realizzato dalla stilista Pamela Fornari.

Durante l’evento, è stato annunciato il vincitore di Netface,

iniziativa fan fiction dedicata a Muses, in attesa del suo seguito.

Il primo classificato è Danilo Campitelli, con il racconto Oblio su tela.

Netface è un progetto conclusosi il primo ottobre 2012 e rivolto a tutti i fan diMuses, che sono stati invitati a scrivere un racconto breve ispirato al romanzo. Il vincitore verrà pubblicato in appendice al secondo romanzo della duologia.

Francesco Falconi ha parlato dei suoi progetti futuri: Muses 2, previsto per maggio 2013, dove compariranno le Muse che ancora mancano all’appello, e il racconto  weird Halo, pubblicato sul sesto numero della rivista Effemme, disponibile allo stand Delos Books, A027, padiglione Carducci.

Il libro

Le Muse sono tra noi, e Alice è una di loro. La più potente. La più indifesa. La più desiderata da chi vorrebbe sfruttarne gli straordinari poteri. Da Roma a Parigi, passando per Londra, Muses è la storia di una ragazza speciale, in fuga da se stessa e alla ricerca del proprio passato.

 

Cristina Donat

www.fantasymagazine.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: