Why can’t we live together

by

Eccoci qua, secondo giorno di Lucca Comics & Games 2013, secondo giorno di meteo splendido e inizio dell’invasione del popolo cosplay. Giornata campale per tutti, che culminerà con il ricchissimo programma dell’auditorium San Romano. La serata avrà inizio con la cerimonia di premiazione e proseguirà con gli spettacoli di Mika Kobayashi, Tokyo Dolores e Daniele Silvestri.

Cosa insegna allo sguardo quest’invasione? Insegna l’allegria, insegna la voglia di vivere, ricorda a tutti che non si deve rinunciare a voler essere ciò che si vuole essere. Proprio ieri Renato Genovese ricordava alla stampa che la grande lezione di Lucca è “Non importa chi tu sia o come tu sia, a Lucca Comics & Games non sarai mai diverso, non sarai mai fuori posto“.

Trasformarsi in qualcuno che è altro, che è personaggio è rivoluzionario o semplicemente – si fa per dire – catartico? La discussione fra “apocalittici” e “integrati” è aperta ma se è vero che le dinamiche proiettive sono fenomeni psicologici che volgono al “negativo” (si investono particolari figure delle proprie paure, frustrazioni e altro), e che le dinamiche identificative volgono al “positivo” (ci si identifica in qualcosa o qualcuno che rappresenta i nostri deisderi), a Lucca succede che tutte queste dimensioni trovano una coesistenza armoniosa. Confondersi, mascherarsi, giocare, ammirarsi, combattere, competere e poi ridere assieme; c’è tutto e tutto trova pace, convivenza e umanità.

Se non è rivoluzione questa, beh, poco ci manca. Soprattuto quando può dire al resto del mondo, sulla base di decenni di Lucca Comics & Games: why can’t we live together?

Fabrizio Salvetti
redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: