Presenze creative: something to make us all happy

by

Terzo giorno, ieri una valanga di presenze creative ha colorato la città. È la creatività che stupisce in questi casi. Una città intera diventa teatro per sviluppare e mettere in scena la fantasia.

Potessimo fotografare l’anima di Lucca con una camera Kirlian ne vedremmo delle belle, sicuramente. Quanto, in una fisica (o metafisica) invisibile, il pensiero, la sensibilità, il dispiegamento della fantasia influenza un luogo? E quanto questo luogo ne è influenzato?

Qui si respira fumetto da decenni, musica, teatro, letteratura da secoli, giochi e cosplay sono i cugini giovani. Ci piace pensare a quanto questa energia sia positiva, quanto questa creatività possa influenzare e rendere felici le persone anche attraverso i luoghi.

Lucca chiama, la creatività risponde, si crea un flusso virtuoso che in un modo o nell’altro ha effetti sulle cose.

Lucca chiama, la creatività risponde, in questi giorni nessuno ha più il proprio cognome, all’anagrafe della gioia ci chiamiamo tutti mr & mrs Fantasy.

E la nostra casa è sempre aperta. Siete i benvenuti.

 

Fabrizio Salvetti
redazione

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: