Posts Tagged ‘Panini Comics’

Panini, un 2014 ricco di novità

01/11/2013

Marco Marcello Lupoi, Sara Mattioli, Nicola Peruzzi, Diego Malara e Stefania Simoncini di Panini Comics entrano in sala lottando con spade laser. Subito si capisce che l’incontro sarà molto divertente.

Promessa mantenuta! A rendere tutto ancor più simpatico un piccolo gioco a premi improvvisato:  “Qual è il regista di Star Wars?”, “George Walton Lucas”… ecco per te una fantastica miniatura della Hasbro.

Le  novità Panini riguardano fumetti di ogni tipo: da Star Wars a Spongebob, da Adventure Time a Madman. Proprio del supereroe creato da Mike Allred è prevista infatti a Febbraio l’uscita  di 14 emozionantissimi volumi che raccoglieranno l’intera saga.

Tra le novità la collaborazione con Matt Kidt, che sfocerà con la pubblicazione di Mind MGMT prevista per Marzo 2014. Gli appassionati di teorie del complotto troveranno pane per i propri denti e sarà rapito dalla complessità narrativa e dalla visionarietà della trama.

Ma questo è solo un piccolissimo assaggio… tenetevi pronti per un 2014 pieno di sorprese.

 

Silvia Fontana
redazione

Panini Comics presenta Il Quinto Beatle in anteprima mondiale!

28/10/2013

Arriva in Italia in anteprima mondiale grazie alla collaborazione tra Dark Horse e Panini Comics un libro straordinario, IL QUINTO BEATLE: l’attesa graphic novel scritta da Vivek J. Tiwary e disegnata da Andrew C. Robinson e Kyle Baker dedicata a Brian Epstein, il manager musicale dietro il fenomeno dei Beatles. Un grande evento a fumetti che va ad arricchire il prestigioso catalogo Panini 9L e che verrà presentato nel nostro paese in partnership con Rolling Stone Italia per festeggiare il decennale della rivista. I primi anni dei Beatles visti attraverso gli occhi del geniale Brian Epstein, imprenditore, ma soprattutto amico dei Fab Four.
La sua parabola umana, tragica ed entusiasmante, viene ricostruita scrupolosamente dal talentuoso Vivek J. Tiwary, sceneggiatore e produttore cinematografico e televisivo, e resa tangibile dagli splendidi disegni di Andrew C. Robinson con la collaborazione di Kyle Baker. Da questa graphic novel verrà tratto presto anche un film.

Per presentare Il quinto Beatle ai lettori e alla stampa del nostro paese, Vivek J. Tiwary sarà in Italia, ospite di Panini Comics, in occasione di Lucca Comics and Games, la manifestazione che si svolgerà nel cuore della città toscana dal 31 Ottobre al 3 Novembre. Un’opportunità da non perdere per incontrare l’autore e conoscere tutti i “dietro le quinte” dell’opera.

Ne Il quinto Beatle il lettore potrà seguire il quartetto di Liverpool da quando era ancora uno dei tanti gruppi sconosciuti che si esibiscono nelle cantine fino alla consacrazione con Sergeant Pepper’s Lonely Hearts Club Band, il disco che rappresenta uno spartiacque nella storia della musica rock e che consacrerà i Beatles a livello mondiale. Ma Il quinto Beatle è anche e soprattutto la storia di un visionario, Brian Epstein, l’uomo che guidò con le sue intuizioni verso il successo internazionale i baronetti di Liverpool. Una vita fatta di trionfi e di drammi, di ambizioni e di paure (Epstein nascose con tormento la propria omosessualità al mondo), di amicizia e di solitudine, di eccessi e di cadute, fino al prematuro epilogo. Una storia piena di sogni e di musica, la più grande musica di tutti i tempi.

Grazie alla collaborazione tra Panini Comics e Rolling Stone Italia, Il quinto Beatle sarà disponibile in tutte le edicole a novembre: il volume sarà acquistabile insieme al numero della rivista che festeggerà il decennale italiano del più diffuso e autorevole magazine musicale al mondo.

Il libro sarà edito anche in una versione deluxe cartonata, in grande formato e con materiale extra. L’edizione deluxe sarà sugli scaffali di tutte le librerie e fumetterie italiane alla fine di novembre.

“Se c’è mai stato un quinto Beatle, è stato di Certo Brian”, ha dichiarato nel 1999 Paul McCartney. Adesso un libro a fumetti dalle qualità eccezionali ricostruisce l’avventura umana di un personaggio unico, l’uomo che ha creato la leggenda dei Beatles.

THE FIFTH BEATLE Graphic Novel Trailer from TEG on Vimeo.

Luca Rosati – Everyeye

Assedio alla Panini Comics

31/10/2010

Entrano in un Palazzo Ducale gremito e si dispongono in linea davanti al pubblico, come in attesa della loro fucilazione: sono quelli di Panini Comics. Ci sono tutti: Luca Scatasta, Giorgio Lavagna, Marco Ricompensa, Max Brighel, Mattia Dal Corno, Elena Zanzi, Cristiano Grassi, Marco Rizzo e il Direttore Marco Marcello Lupoi. Davanti a loro i fan, pronti a iniziare l’interrogatorio. Come in un film poliziesco c’è lo spettatore buono e quello cattivo. E quello curioso, quello combattivo, quello contrariato. Tutti con almeno una domanda.

Marco Lupoi spiega brevemente che oggi sono tutti autorizzati a chiedere qualsiasi cosa. Ogni domanda avrà la sua risposta. Ed ecco che al suo segnale scatena l’inferno, inizia quello che chiama assedio agli editori in omaggio all’ultima uscita di Panini Comics: Assedio.

Subito si alzano innumerevoli mani. Tutti devono togliersi una curiosità, chiedere informazioni, sporgere reclamo.

La pioggia di domande colpisce senza lasciare scampo. Gli amanti della Marvel incalzano chiedendo come mai le storie degli X-men non siano più avvincenti come una volta, perchè Devil non ha un albo tutto suo, per quale motivo sono state scelte determinate serie per gli albi in allegato con i quotidiani. Gli appassionati dei manga dal canto loro rincarano la dose chiedendo chiarimenti su alcune censure, cercando rassicurazione che serie amate ma non troppo conosciute non rischino di essere interrotte.

Nessuno si fa però trovare impreparato. Come un solo uomo rispondono aiutandosi l’un l’altro. Alcune risposte si trasformano in dibattito, altre sono secche e veloci, alcune serie altre scherzose.

Nemmeno le domade tecniche restano in sospeso e ha la sua risposta esauriente anche chi si chiede come mai venga scelto un determinato tipo di carta anzi che un altro e chi è interessato a sapere i criteri con cui vengono scelti i target dei fumetti.

L’ora di incontro passa rapidamente e nonostante il continuo valzer del microfono non tutti riescono a soddisfare la propria curiosità, alcune domande restano in sospeso.

Gli editori però ancora non tirano un sospiro di sollievo, già sanno che gli appassionati non si scoraggeranno e che torneranno presto alla carica, così danno loro appuntamento per la prossima occasione prima di lasciare la sala.

Marco Biggi – redazione